24 ore 2006

La carica dei settecento alla 24 ore

Da “La Regione” del 12.6.2006

Favorita dal bel tempo ha avuto un grosso successo di partecipazione e di pubblico l’undicesima edizione della 24 ore di Mountain Bike svoltasi nell’accogliente scenario del parco di Casvegno a Mendrisio dove l’organizzazione è stata curata dal Velo Club Mendrisio in collaborazione con la locale Federale di ginnastica, la società Omnia Sport dell’Osc ed il Team Volo libero del Monte Generoso. Oltre 700 sono stati infatti i pedalatori che si sono sfidati per 24 ore ininterrotte lungo il tracciato di circa cinque chilometri. Ad imporsi nella prova individuale è stato per la seconda volta consecutiva, un vero specialista delle prove di lunga durata su due ruote. Tra i ‘ team’ la vittoria è invece andata all’agguerrita formazione Porta Verde di Morbio Inferiore mentre tra i popolari si è imposta la forma- zione Fuori Sella Racing Team di Castel San Pietro. Con la maratona sui pedali grande richiamo hanno pure avuto le manifestazioni collaterali a cominciare dagli atterraggi dei partecipanti alla 24 ore di parapendio. Le condizioni climatiche ideali hanno in effetti consentito il regolare svolgimento di tutti i voli previsti, compresi quelli molto spettacolari in notturna. Le rigorose misure introdotte quest’anno dagli organizzatori a livello di partecipazione ed anche della gestione del contorno si sono peraltro rivelate efficaci « senza nulla togliere all’occasione di incontro e di festa popolare a fianco dell’evento sportivo » è il soddisfatto commento finale dell’animatore dell’evento, l’ex corridore Andrea Bellati.

Classifica 24 ore 2006

Torna all'inizio